IL TAJ E LA TIGRE. Viaggio in India nel Triangolo d’oro e il parco di Ranthambhore.

da 1120 €8 giornimin 2 partecipantiPartenze ogni giornoda Delhi

Un itinerario in India che vi porterà alla scoperta dello splendido “triangolo d’oro”, nel Nord del paese, che attraversa Delhi, Agra e arriva fino a Jaipur. Con questo assaggio di storia dell’India potrete immergervi nell’affascinante gusto estetico dell’arte Mogul e ammirare le maestose tigri indiane.

I Mogul sono stati una dinastia islamica indiana che ha governato la maggior parte del Nord dell’India dall’inizio del XVI secolo alla metà del XVIII secolo. Come mecenati dell’architettura, i Mogul hanno commissionato alcuni dei più splendidi edifici conosciuti al mondo, tra cui il Forte Rosso a Delhi e il Taj Mahal ad Agra. Jaipur, con i suoi bellissimi forti e palazzi, offre una vera esperienza da re: visiterete il forte di Amber, situato in posizione panoramica su una collina, insieme al City Palace e al Hawa Mahal con facciata di arenaria rossa dalla delicata filigrana.

Oltre alla città di Jaipur, nello stato indiano di Rajastan prenderete parte a un safari alla scoperta di un’oasi protetta dove abitano diverse specie di animali locali. In particolare, l’India ospita oltre la metà della popolazione mondiale di tigri. Il parco di Ranthambhore vi offrirà un’affascinante diversità di terreni, flora e fauna.

Perché scegliere questo viaggio

  • Safari per vedere le tigri nel parco di Ranthambhore
  • Il Taj Mahal ad Agra
  • Visita della Vecchia Delhi con il Forte Rosso 
  • Jaipur con i suoi palazzi reali tra cui il forte di Amber, il City Palace e il Hawa Mahal

A chi è consigliato

Agli amanti di uno dei paesi esotici più affascinanti dell’Asia: l’India. A tutti i curiosi di arte e architettura Mogul dell’India settentrionale, compresa tra Delhi, Agra e Jaipur. A chi desidera vedere da vicino una popolazione di maestosi tigri indiane.

Ti interessa questo viaggio? Scrivici per prenotare o avere ulteriori informazioni.

Itinerario

1° giorno ITALIA – DELHI (-/-/-)

Arrivo al mattino all’aeroporto di Delhi e incontro con lo staff con un caloroso benvenuto!

Sarete accolti con una ghirlanda di fiori freschi di calendula e a seguire trasferimento in hotel per il check-in. Pernottamento in hotel.

2° giorno DELHI (Co/-/-)

La mattina, dopo la colazione, inizieremo il tour della Vecchia Delhi. Attraverseremo il Forte Rosso (il Forte Rosso è chiuso il lunedì), una meraviglia in arenaria rossa costruita sulle rive del fiume Yamuna dall’Imperatore Mughal Shahjahan. Proseguiremo verso la Jama Masjid, la più grande moschea costruita tra il 1644 e il 1658 durante il regno dell’Imperatore Shahjahan. Concluderemo il tour mattutino con un giro in risciò attraverso i famosi bazar di Chandni Chowk, un tempo il luogo di shopping della nobiltà Mughal. Successivamente, visiteremo il Memoriale di Mahatma Gandhi a Raj Ghat, dove il Padre della Nazione fu cremato. A seguire, passeremo davanti all’India Gate, dedicato alla nazione dieci anni dopo dall’allora Viceré, Lord Irwin. Successivamente, raggiungeremo il Memoriale di Amar Jawan Jyoti, aggiunto molto tempo dopo l’indipendenza dell’India, e concluderemo il tour di giornata con un passaggio davanti alle Camere del Parlamento e al Palazzo Presidenziale, entrambi grandiosi capolavori dell’era del British Raj.

Nel pomeriggio, proseguiremo con il tour di Nuova Delhi, che inizia al Qutab Minar, la cui costruzione iniziò nel 1200 d.C. da Qutab-ud-din Aibak, il primo sovrano musulmano di Delhi, ma fu completato dai suoi successori, Iltutmush e Firoz Shah. Si crede che sia stato eretto come torre di vittoria per segnare l’inizio del dominio musulmano in India. Pernottamento in hotel.

3° giorno AGRA (Co/-/-)

La mattina, dopo la colazione, ci dirigeremo ad Agra. All’arrivo ad Agra, faremo il check-in in hotel. Nel pomeriggio, inizieremo il tour del Forte di Agra, costruito dall’Imperatore Akbar nel periodo compreso tra il 1565 e il 1573, con il suo labirinto di cortili, moschee e camere private. La maggior parte degli edifici originariamente costruiti da Akbar sono stati distrutti e sostituiti da suo nipote Shah Jehan. L’unica struttura sopravvissuta del periodo di Akbar, oltre alle solide mura di pietra arenaria e all’ingresso, è il Jehangir Mahal. È la residenza privata più grande del complesso e la sua architettura mostra forti influenze di tonalità induiste.

Nel tardo pomeriggio, al momento del tramonto, visiteremo il Taj Mahal (Il Taj Mahal è chiuso il venerdì), costruito dall’Imperatore Mughal Shah Jahan. Questo bellissimo mausoleo è costruito in puro marmo bianco ed è una meraviglia architettonica. È stato costruito in memoria della sua amata regina Mumtaz Mahal. L’edificio fu concepito come un mausoleo-giardino, con il mausoleo che si erge all’estremità del complesso e il fiume Yamuna che scorre al di sotto. Sotto la cupola si trovano i cenotafi di Mumtaz Mahal e Shah Jehan. Pernottamento in hotel.

4° giorno ABHANERI – RANTHAMBHORE (Co/-/Ce)

Dopo la colazione, ci dirigeremo al Parco nazionale di Ranthambhore, facendo tappa per visitare Chand Baori, un pozzo a gradoni situato nel villaggio di Abhaneri. Dopo la visita di Abhaneri, proseguiremo il viaggio verso il Parco nazionale di Ranthambhore. All’arrivo, faremo il check-in in hotel. Pernottamento in hotel.

 

5° giorno PARCO DI RANTHAMBHORE (Co/Pr/Ce)

Mattina e pomeriggio, visita safari nel Parco nazionale di Ranthambhore.
Un tempo riserva di caccia dei Maharaja di Jaipur, il Parco nazionale di Ranthambore era il luogo in cui si svolgevano le cacce reali. Oggi è famoso per le sue tigri ed è uno dei posti migliori nel paese per osservare questi maestosi predatori allo stato selvatico. Le tigri possono essere avvistate anche durante il giorno, mentre svolgono le loro attività normali, come la caccia e la cura dei loro piccoli. Grazie alle rigorose misure adottate per la loro conservazione, sembrano abituarsi alla presenza umana e non ne sono disturbate. Il periodo migliore per visitare è tra ottobre e aprile, quando la natura delle foreste decidue secche rende gli avvistamenti comuni.

Il Parco nazionale di Ranthambore ospita numerose sambar, chital e nilgai. Si possono anche vedere branchi di cinghiali e occasionalmente la gazzella chinkara, oltre a lepri indiane, manguste e varani. I laghi e le pozze del parco sono luoghi di raduno dei cervi e dove è più facile avvistare gli animali. Tra gli altri animali presenti nella zona ci sono leopardi, iene, sciacalli, gatti selvatici, orsi pigmei e coccodrilli di palude. Si possono osservare jacane, cicogne dipinte, cicogne nere e cicogne dal collo bianco lungo le acque. I pavoni sono abbondanti e tra gli altri uccelli presenti ci sono l’aquila di Bonelli, l’aquila serpentaria crestata, il gufo reale indiano, la quaglia, la pernice, la gallina delle rocce e il pigliamosche paradiso. Pernottamento in hotel.

6° giorno RANTHAMBHORE – JAIPUR (Co/-/-)

Dopo la colazione, tempo libero per il relax e per godersi la sistemazione, con la sua piscina e i trattamenti ayurvedici. Nel pomeriggio, dopo il pranzo, ci dirigeremo verso Jaipur. All’arrivo a Jaipur, faremo il check-in in hotel. Jaipur è stata costruita nel 1727 d.C. da Maharaji Sawai Jai Singh II ed è conosciuta come la Città Rosa. È stata progettata in conformità con lo Shilp Shastra, un antico trattato induista sull’architettura. Pernottamento in hotel.

7° giorno JAIPUR (Co/-/-)

Prima colazione in hotel. La mattina è dedicata all’escursione al Forte di Amber. Il forte è un classico e romantico Palazzo Rajasthani. Le mura del forte, robuste e segnate dal tempo, potrebbero non sembrare belle dall’esterno, ma l’interno è un vero paradiso. Le miniature dipinte sui muri raffigurano scene di caccia, guerra e festival. Pietre preziose e specchi sono incastonati nell’intonaco. All’interno del forte, si visita il Jag Mandir o la Sala della Vittoria. All’interno del Jag Mandir si trova il famoso Sheesh Mahal, una stanza con tutte e quattro le pareti e il soffitto completamente ricoperti di pezzi di specchio scintillanti, che furono appositamente importati dal Belgio durante quel periodo. Durante il tragitto verso il Forte di Amber, faremo una breve sosta per fotografare l’Hawa Mahal, il Palazzo dei Venti.

Nel pomeriggio, il tour della città di Jaipur inizia con una visita al City Palace del Maharaja, l’ex residenza reale, una parte del quale è stata convertita in un museo. Una piccola porzione è ancora utilizzata dalla famiglia reale di Jaipur. Costruito nello stile di un campo fortificato, il palazzo copre quasi un settimo dell’area della città. Una delle principali attrazioni del museo è la sezione conosciuta come Armoury Museum, che ospita un’impressionante collezione di armi da fuoco: pistole, moschetti, fucili a pietra focaia, spade, fucili e pugnali. Un tempo queste armi erano utilizzate dalle famiglie reali di Jaipur. A seguire, visita al Jantar Mantar, che è l’osservatorio di pietra e marmo più grande al mondo. Situato vicino al cancello del City Palace, l’osservatorio ospita 17 grandi strumenti, molti dei quali ancora in funzionamento. Pernottamento in hotel.

8° giorno JAIPUR – DELHI – MILANO (Co/-/-)

La mattina, dopo una colazione tranquilla, tempo libero per mezza giornata. A mezzogiorno, trasferimento all’aeroporto di Delhi in tempo per il volo di ritorno in Italia.

Ti interessa questo viaggio? Scrivici per prenotare o avere ulteriori informazioni.

Mappa

Quote di viaggio a partire da:

Minimo 2 partecipanti:€ 1.120 a persona
Supplemento per camera singola:€ 415 a persona

Quote per persona in camera doppia. Il prezzo dei servizi è soggetto a riconferma in base alla disponibilità e al periodo di viaggio.

HotelCittàCategoriaN. di notti
Welcomhotel Dwarka / Radisson DwarkaDelhi5*02
Clarks / Crystal Sarovar PremierAgra5*01
Ranthambhore Heritage Haveli / Shergarh Resort / Raj Palace ResortRanthambhore4*02
Sunday Hotel / Ramada / Manwada HaveliJaipur4*/Heritage02

La quota comprende

  • Sistemazione in hotel di categoria 4* o superiore, in camera doppia (pernottamento e prima colazione)
  • Pensione completa per 2 notti nel Parco nazionale di Ranthambhore
  • Trasferimenti con auto privata e autista parlante inglese
  • Biglietti di ingresso per le visite dei monumenti come da programma
  • Guida parlante italiano a Delhi, Agra & Jaipur
  • Giro in Risciò per la visita di Delhi vecchia
  • 2 safari in Jungle Jeep nel Parco nazionale di Ranthambhore (jeep condivisa)
  • Tour con Jeep a Jaipur
  • Benvenuto con ghirlande di fiori freschi
  • Drink di benvenuto all’hotel (non-alcolico)
  • Assistenza all’aeroporto e all’hotel da parte di un nostro assistente in loco
  • Tasse in India
  • Assistenza telefonica di emergenza a cura di Insolita Itinera (tutti i giorni del viaggio H24)
  • Assicurazione medica, bagaglio e contro annullamento (clicca qui per consultare le condizioni assicurative)
  • Garanzia prezzo bloccato per eventuali adeguamenti valutari dopo la conferma del viaggio

La quota non comprende

Volo internazionale dall’Italia; Tasse aeroportuali; Visto di ingresso; Pasti non inclusi come da programma; Tutte le bevande ai pasti; Chiamate telefoniche; Servizi di lavanderia; Mance; Eventuali assicurazioni integrative per aumentare i massimali e le garanzie; Tutto quanto non menzionato in “La quota comprende”.

Informazioni importanti

  • Il programma potrebbe essere modificato in base agli orari di arrivo e partenza dei voli intercontinentali.
  • Le camere sono generalmente disponibili dopo le 14.00 e vanno rilasciate entro le 10.00 del mattino.
  • Consulta la scheda della destinazione India per tutte le informazioni importanti e necessarie per visitare il paese.

Organizzazione tecnica: MiTular.

Interessato? Scrivici

Scrivici senza impegno per avere ulteriori informazioni su questo itinerario o per prenotare.