Elizabeth Hamilton Gray e l’Etruria

Elizabeth Caroline Hamilton Gray (1801-1887) è una singolare figura di viaggiatrice inglese, protagonista del lungo cammino di emancipazione femminile nel XIX secolo, anche nel campo del sapere, nonché prima donna alla scoperta dell’Etruria resa famosa dalla sua opera letteraria

Il Santo Sepolcro di Acquapendente e i muli di Matilde

Il Santo Sepolcro di Acquapendente e i muli di Matilde di Westfalia (895-968) sono uniti da un’importante tradizione di fede, che narra dell’origine della concattedrale di Acquapendente. La leggenda narra infatti che la regina Matilde, madre dell’imperatore Ottone I, si mise in viaggio dalla Germania verso Roma, lungo la via Francigena, con una carovana di […]

Černobyl’ 26 aprile 1986

Potendo viaggiare nelle campagne francesi ci aspetteremmo di vedere, oggi, sui cancelli di uno degli impianti nucleari che costellano l’Hexagone, lo striscione di un’associazione ambientalista che ricorda l’anniversario del disastro di Černobyl’, avvenuto all’1 e 23 della mattina del 26 aprile 1986. Nel 2010, anno in cui è uscito il primo dei due romanzi che […]

Libertà di Antichi e Moderni secondo Constant

Benjamin Constant nacque a Losanna nel 1767 da una famiglia protestante svizzera di origine francese. La sua natura inquieta, unita ad alcune infelici scelte politiche – prima fra tutte la collaborazione con Bonaparte durante i Cento Giorni dopo esserne stato acerrimo nemico – hanno contribuito alla scarsa fortuna del personaggio, dipinto come ambiguo, incoerente e opportunista, fino agli ultimi decenni del secolo scorso. Nel 1819 tenne all’Athénée Royal il “Discorso sulla libertà degli Antichi e dei Moderni”, caposaldo del suo pensiero politico.

La Giunta delle Filippine di Goya (1815)

La Giunta delle Filippine è tela più grande che Francisco Goya ha dipinto, conservata al Musée Goya di Castres in Francia. Risale al periodo in cui le Filippine erano parte del grande impero coloniale spagnolo, e rappresenta un evento storico: la sessione del 1815 del consiglio della Real Compañía de Filipinas presieduto dal re Ferdinando VII.

Pèsach la Pasqua ebraica tradizionale

Pèsach è la Pasqua ebraica, una festività che celebra la liberazione del popolo ebraico dall’Egitto e il suo esodo verso la Terra Promessa. Si sovrappone spesso con la Settimana santa cristiana, e dura sette giorni (in Israele e per gli ebrei riformati e progressisti di tutto il mondo) o otto giorni (per gli ebrei ortodossi, conservatori e chassidim nella diaspora).

Il passaggio a Nord-Ovest di Chateaubriand (1791)

L’8 aprile del 1791 iniziava il passaggio a Nord-Ovest di Chateaubriand: in piena rivoluzione, François-René de C. lascia Parigi alla volta del continente americano alla ricerca della leggendaria rotta che collegava l’Atlantico al Pacifico attraverso il vasto e misterioso arcipelago artico canadese.